Flag Football: Si avvicinano i primi Bowl

Share Button

Si avvicinano i primi Bowl per la formazione di Flag Football del CUS Ancona, e il lavoro inizia ad intensificarsi. Il team biancoverde ha ripreso a correre e sudare per ben figurare anche in questa stagione sportiva.

A raccontarci le fatiche e gli obiettivi tocca a Mattia Ernani, uno degli elementi più rappresentativi: “Al momento Coach Anto’ Caramiasta indirizzando le sessioni di allenamento sul trovare un feeling di squadra sia per far coesistere i giocatori più esperti con i nuovi appena arrivati, sia per dare buon ritmo di gioco, naturalmente senza tralasciare l’aspetto tecnico-tattico.”

Un roster che, ai nastri di partenza, si presenta con qualche novità rispetto alla precedente annata: “Abbiamo avuto molti nuovi innesti nel roster. Sono tutti ragazzi giovani e promettenti che stanno imparando molto in fretta e che sicuramente potranno dare un grande apportoalla stagione”.

Da Ernani, uno dei più esperti, ci si aspetta tanto ma le responsabilità non sembrano spaventarlo: “Anche per quest’anno dovrei giocare in attacco come Centro ma, nascendo come difensore, ho già dato la mia disponibilità al Coach per coprire delle eventuali defezioni o difficoltà di formazione difensiva. Per quanto riguarda il mio apporto alla stagione, vista la mia esperienza, mi sono ripromesso di aiutare i giovani nella loro crescita affinché possano prendersi presto sulle spalle il “Cus Paccasassi” in modo da poter iniziare un percorso di ricambio generazionale. Naturalmente tra i miei obiettivi personali c’è anche quello di dare il massimo per il raggiungimento di un buon piazzamento stagionale. Magari vinciamo il campionato, chi può dirlo !”

Ufficio Stampa Cus Ancona

Share Button