Volley: Gli applausi del presidente Francescangeli per i ragazzi del Cus Ancona

Share Button

Nel campionato di serie D maschile seconda vittoria in altrettante gare di campionato per il Cus Ancona che in casa superi per 3 a 1 la Nef Osimo. Primo tempo che vede la formazione guidata da Graziano Del Crudo vincere il primo set per 25 a 19 ma la vera battaglia si materializza nel secondo set con il Cus Ancona che si porta sul 2 a 0 con il tabellone che alla fine premia i dorici con un 30 a 28. La Nef non ci sta e il terzo set 18 a 25 se lo aggiudica la formazione ospite che poi cede al quarto set per 25 a 17 sotto i colpi del Cus Ancona. Una vittoria che di fatto proietta la formazione di Del Crudo in testa alla classifica. Ad applaudire il Cus Ancona a fine gara anche il presidente David Francescangeli: “Abbiamo disputato un ottima gara anche se ad un certo punto sono stati commessi degli errori che ci potevano costare caro. Ma noin tutti i mali vengono per nuocere per il semplice fatto che nei momenti di difficoltà ho visto una squadra unita e compatta che ha puntato sul gruppo. Tutti hanno remato dalla stessa parte, una squadra vera dove ognuno ha fatto la sua parte atleti tecnici e dirigenti. E’ questo il bello dello sport. Dopo un lungo periodo di stop causa Covid la voglia di ripartire era davvero tanta e mai come quest’anno ci sono le premesse per toglierci delle belle soddisfazioni”. Cus Ancona volley maschile che tornerà in campo sabato 6 novembre per affrontare il Loreto.

Ufficio Stampa

Share Button
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com