Pallacanestro, Ale Niccoli nuova responsabile di sezione

Share Button

Grinta, esperienza e tanta voglia di fare. Alessandra Niccoli, nuova responsabile di sezione del CUS Ancona – Pallacanestro Femminile 2018-2019 può essere riassunta con questi tre aggettivi:

“Inizio questa avventura con uno spirito molto positivo. Entrerò in punta di piedi, come è giusto che sia. Cercherò di dare il mio contributo alla famiglia CUS. Conosco bene l’ambiente della sezione, avendo grandi amicizie tra le giocatrici e avendo più volte seguito le ragazze durante la scorsa stagione sportiva anche fuori casa. Avevo un po’ di timore nell’accettare questo ruolo perché ero mentalmente scarica dopo una vita passata sui campi da gioco ma se si ha forte passione per lo sport poi è difficile dire di no, soprattutto sapendo di poter contare su una società così importante con un presidente così coinvolgente”.

Un gruppo che è stato felice di accoglierla sin da subito dimostrando immediatamente un gran legame: “C’è tanta coesione e voglia di far bene. Mi ha colpito molto l’affiatamento tra le giovani e le più esperte. Ci sarà sicuramente da sudare tanto per trovare i giusti equilibri in campo. È una bella sfida che ognuno di noi, nel proprio ruolo, affronterà nel migliore dei modi. Le sensazioni sono molto positive”.

La chiusura, inevitabile, sugli obiettivi stagionali da centrare: “Le prospettive per fare bene ci sono. L’intento del CUS è quello di creare un’alternativa cestistica per tutte quelle giocatrici che vogliono “vivere” lo sport con passione, valori, etica e un pizzico di leggerezza in più rispetto alla pur lecita continua ricerca del successo. Questo secondo anno di vita della sezione è per certi versi un nuovo inizio, e sono certa che lavorando insieme si costruirà qualcosa di bello e una nuova opportunità per tutti, anche per i dirigenti come me”

 

Ufficio Stampa Cus Ancona

Share Button
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com