Calcio a 5: Il CUS Ancona batte le C.R. Tolentino e vince la Coppa Marche Under 17

Share Button

Impresa del Cus Ancona Under 17 che in finale di Coppa Marche di categoria supera per 4 a 3 le Cantine Riunite Tolentino.
Per la squadra allenata da Alessio Santilli si tratta di un traguardo a dir poco prestigioso che conferma quanto di buono sta facendo il club a livello di settore giovanile. Partita quella contro le Cantine Riunite Tolentino che si è giocata lunedi 6 gennaio a Cerreto d’Esi dove erano in programma le Final Cup 2020.
Per il Cus Ancona sono andati a segno David, Fuligni, Cardinali e Astuti con il primo tempo che si è concluso con la formazione di Santilli in vantaggio per 3 a 1. Una finale che alla ripresa delle ostilità ha regalato una serie di emozioni una di seguito all’altra.
Un successo che di certo non è sfuggito a David Francescangeli presidente del Cus Ancona che peraltro ha deciso di seguire la squadra fino a Cerreto d’Esi: < Anche quest'anno una coppa Marche giovanile va ad arricchire la nostra bacheca. Ogni volta pero e come se fosse la prima volta. Certi traguardi sono il frutto del l'impegno professionale ed umano che viene portato avanti con questi ragazzi. Se non ci sono questi valori non si arriva da nessuna parte. Dal nostro lavoro sui giovani dovranno sempre uscire, prima di tutto e risultati compresi, persone migliori attraverso la pratica di una disciplina sportiva. In un momento di festa per il Cus Ancona vorrei anche rendere onore al Tolentino che si è battuto fino all'ultimo secondo come i nostri ragazzi >.
Una dedica a parte il presidente del Cus la riserva ai tecnici dell’under 17: < Grande merito e mi piace sottolinearlo va riconosciuto ad Alessio Santilli e Luca Polenta i nostri tecnici che hanno trovato il modo di raggiungere l'equilibrio tra figura dell allenatore e quella di educatori >.

Ufficio Stampa

Share Button
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com