Calcio a 5 : Il Cus Ancona cade alla distanza a Cesena

Share Button

Sembrava essere iniziata nel migliore dei modi la trasferta cesenate del Cus Ancona. Si è conclusa invece con un sonoro 5-2 da parte della formazione di casa, brava a non scomporsi e venir fuori lungo l’arco del match. La posta in palio se la aggiudica così la Torresavio Cesena di Davide Placuzzi che riapre così la quota playoff accorciando proprio su Junior e soci in classifica. Partenza sprint dei dorici che, nell’arco di dieci minuti, vanno addirittura sul doppio vantaggio grazie ad A. De Sousa e Simone Gallozzi. I romagnoli, come detto, non si smembrano e iniziano ad organizzare la controffensiva. Asensio prima e Cesetti poi confezionano il pareggio che manda le formazioni al riposo sul 2-2. Nella ripresa è la Torresavio ad averne di più, tanto da siglare subito il 3-2 con il solito Cesetti. L’unico sussulto degli anconetani è in un incrocio dei pali colto da Gallozzi prima di cadere definitivamente sotto i colpi dei bianconeri. A sigillare il 5-2 finale Venturini e Asensio, protagonisti assoluti nelle fila dei padroni di casa. Il Cus Ancona vede così avvicinarsi proprio i cesenati in classifica, con due soli punti di vantaggio a difesa della zona playoff.

Sala Stampa

Simone Gallozzi: “Dispiace aver perso anche se di fronte avevamo una squadra molto organizzata, soprattutto atleticamente, come il Cesena. Ci abbiamo provato fino al 4-2 poi siamo crollati. In queste condizioni di formazione non è facile, ma daremo comunque tutto fino alla fine per non perdere questo piazzamento playoff. Sono contento per il goal, cerco di adattarmi nel ruolo per me inedito da pivot per il bene della squadra e lo faccio divertendomi. Riprendiamo a lavorare perché adesso ci sono punti importanti da non perdere per strada”

TORRESAVIO CESENA – CUS ANCONA : 5-2

TORRESAVIO CESENA: Cassano, Sintuzzi, Pesaresi, Piallini, Pasolini, Pulini, Bianco, Venturini, Cesetti, Bonandi, Asensio, Fernandito. All.: Placuzzi

CUS ANCONA: Vittori, Pierigè, Squartini, Gallozzi, Fioretti, Pellegrino, A. De Sousa, Bartolucci, Qorri, Junior, Centonze, Marchionne. All.: Carletti

Arbitri: Billo di Vicenza e Laggia di Mestre
Crono: Cannizzaro di Ravenna

Reti: 2′ pt A. De Sousa, 10′ pt Gallozzi,12′ pt Asensio, 17′ pt Cesetti, 4′ st Cesetti, 8′ st Venturini, 14′ st Asensio.

Ammoniti: Asensio, Bonandi.
Espulso: Salles

Ufficio Stampa CUS Ancona

Share Button