Volley: E’ successo nel weekend

Share Button

Un weekend a due volti per il Cus Ancona Volley. Da una parte il volto sorridente della formazione maschile, vittoriosa per la prima volta in  questo campionato a testimonianza di un’enorme crescita mentale, tattica e adesso anche di risultati. Dall’altro la delusione delle ragazze di Lucchetti e Gambella che rimediano un sonoro 3-0 nella tana dell’Ubi Banca Treia.

Nell’ultima partita della regular season, o prima fase che dir si voglia, Quaresima e soci mostrano la loro faccia migliore. L’inizio è di marca Dinamis che parte bene prendendo subito un gran vantaggio. I falconaresi comandano il gioco per tutta la prima parte del primo set, mentre il Cus cerca il suo ideale assestamento e solo nella seconda parte riesce a recuperare lo svantaggio, tuttavia lasciando all’avversario il primo bottino. Al rientro in campo i biancoverdi hanno un’altra testa, più grintosa e determinata. La banda Cecchetti porta avanti il parziale punto a punto e, nonostante i cambi effettuati nel campo avverso, i cussini rimettono il punteggio sull’1-1. Nel terzo set sono i biancoverdi alla conduzione del gioco di fronte ad una Dinamis che sembra mollare. Il Cus capisce che il momento è propizio e impone con maestria il proprio gioco, portandosi rapidamente sul 2-1. I dorici continuano a martellare, i dirimpettai accusano decisamente il colpo e dopo il punto del definitivo 3-1 può esplodere tutta la gioia locale.

 

l’Ubi Treia, avversario delle ragazze del tandem Lucchetti – Gambella, chiude la fase regolare del campionato con la prima vittoria in casa. Sin dal primo set la squadra locale dimostra di poter giocare alla pari con il Cus Ancona e, una volta in vantaggio, riesce a conservarlo con tenacia fino in fondo. Tutto questo anche sfruttando la serata decisamente poco prolifica delle nostre, apparse lontane dal loro reale potenziale.

Decisivo il secondo set in cui l’Ubi lottando su ogni palla con grande determinazione riesce sul finale a recuperare il gap di quattro punti e ad aggiudicarselo agli spareggi. Nel terzo le padrone di casa continuano a giocare bene sullo slancio dell’entusiasmo con le nostre ragazze, in netta difficoltà di mordente, costrette ad alzare ben presto bandiera bianca.

 

CUS ANCONA vs COSTRUZIONI NAUTICHE DINAMIS 3-1
CUS ANCONA: Stefanelli M. (K) –Albanesi A. – Iuso N. – Paolini R. – Pugnaloni S. – Quaresima F. – Romano D. – Rosolani M. – Salati L. – Verdini R. – Landini N. (L) All. Cecchetti S.
COSTRUZIONI NAUTICHE DINAMIS : Duca A. (K) – Arena A. – Fanciulli F. – Fanciulli P. – Fiorani N. – Gherardi S. – Perticaroli L. – Severini P. – Tanzarella C. – Carrano M. (L)
All. Oprandi O. D.
ARBITRO: Battisti V.
PARZIALI: 18-25, 25-23, 25-16, 25-19

 

UBI BANCA TREIA vs CUS ANCONA 3-0
UBI BANCA TREIA: Belardinelli, Virgili, Santoni, Fratini, Baccifava, Pucciarelli, Rotaru, Rapaccini, Bambozzi, Pasqualini (L). All. Nardi
CUS ANCONA: Cionna, Fede, Grelloni, Lucchetti, Marini, Mengarelli, Menotti, Palpacelli, Talarico, Verdicchio, Pilesi (L). All. Lucchetti
ARBITRO:
PARZIALI: 25-21, 26-24, 25-19
ARBITRO: Saudelli

Share Button
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com