Pallamano: Il CUS Ancona domenica in campo a Pescara

Share Button

Una squadra in crescita che sta trovando i giusti equilibri in mezzo al campo. Ad essere chiamata in causa non puo che essere la formazione maschile del Cus Ancona che milita nel campionato nazionale di serie B di pallamano maschile. Dopo la sconfitta di misura rimediata con il Chieti formazione costruita per navigare nella zona alta della classifica, i dorici sabato in casa hanno superato per 31 a 20 il Citta Sant’Angelo. Gara che ha visto partire subito forte il Cus Ancona come racconta Alessio Marinelli 20 anni uno dei giocatori piu “ anziani” si fa per dire di questo Cus Ancona: “ L’approccio è stato buono sotto ogni punto di vista tanto che siamo riusciti a mantenere sempre quei 6 gol di vantaggio. La squadra è in crescita, l’avevamo già dimostrato contro il Chieti ma con il Città Sant’Angelo è arrivata la conferma. Nonostante le tante assenze il tecnico è riuscito a far ruotare l’intera rosa dando minutaggio a tutti e questa è una cosa molto importante per la crescita di ogni singolo elemento. I progressi si erano già visti contro il Chieti ma contro il Città Sant’Angelo oltre alla prestazione sono arrivati anche i punti”. Cus Ancona che domenica pomeriggio sarà di scena in quel di Pescara: “ Trasferta complicata ma noi dovremo cercare di confermare i progressi fatti nelle ultime gare di campionato. Siamo partiti con il freno a mano tirato, tante cose sono cambiate nell’arco di queste settimane a cominciare dal gruppo che ha iniziato a trovare i giusti equilibri in mezzo al campo. I margini di miglioramento ci sono cosi come non manca da parte nostra l’impegno e la voglia di fare bene”.

Ufficio Stampa

Share Button
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com