David Francescangeli soddisfatto dei centri estivi del Cus

Share Button

“Siamo partiti in sordina organizzati ma in mezzo a tante difficoltà anche per il fatto che i numeri legati alla pandemia ad inizio giugno non erano ancora del tutto sotto la soglia di guardia poi con il passare delle settimane la situazione è nettamente migliorata. Siamo soddisfatti di come stanno andando i nostri centri estivi”.
A parlare è David Francescangeli presidente proprio del Cus Ancona che poi aggiunge: “Non è un momento particolarmente felice, l’economia sta ripartendo ora e noi come Cus Ancona abbiamo fatto di tutto per tenere i prezzi bassi senza dimenticare la qualità dei servizi offerti. Abbiamo i centri estivi sia a Posatora agli impianti del Cus che all’Agriturismo La Casa in Campagna a Sappanico. Le richieste non mancano in entrambi i posti. A Sappanico oltre alla piscina con tanto di nostro personale a bordo vasca i bambini possono seguire corsi di laboratorio in cucina, un laboratorio musicale, corsi di musica, assistenza nei compiti cosi come ci sono laboratori di lingua inglese. L’altro giorno abbiamo organizzato anche un corso di Golf per la gioia di questi bambini”.
Con l’arrivo del mese di Luglio proprio a Sappanico sono attesi i bambini in età tra i 3 e i 5 anni: “Abbiamo tante adesioni d’altronde i centri estivi del Cus Ancona rappresentano una garanzia. Con l’arrivo del mese di Luglio ci sarà la chiusura delle scuole materne e tanti bambini sono attesi in quel di Sappanico. Alcuni posti sono ancora disponibili sia a Sappanico che a Posatora anche se in questi giorni abbiamo avuto tanti contatti. Stiamo facendo un buon lavoro, di questo ne siamo convinti grazie al rapporto diretto con le famiglie. Chi è venuto a provare per una settimana ha poi deciso di allungare per un altra settimana anche per il fatto che ci sono delle agevolazioni”.
Per informazioni e prenotazioni 345/ 1624365 334/3323131

Ufficio Stampa

Share Button
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com