Calcio a 5 : La Voce Dallo Spogliatoio – Alessandro Vinci

Share Button

L’importanza dello staff tecnico. Preparatore dei portieri, istruttore della ScuolaCalcio, volto noto ed indiscusso del futsal anconetano, colonna portante dell’intera società. Protagonista della nostra rubrica è Alessandro Vinci il quale ha analizzato a trecentosessanta gradi l’attività del CUS Ancona – Calcio a 5 di cui è protagonista:
“La nota più positiva di quest’anno più che il risultato sportivo, sicuramente di prestigio, è stato un ritrovato spirito di gruppo. Nei momenti di difficoltà è emerso l’orgoglio di vestire questa maglia, la voglia di compattarsi e reagire. In questo hanno avuto un ruolo fondamentale i nostri giovani che per primi si sono messi a disposizione. Questa credo sia stata la soddisfazione più grande perché l’attaccamento ai colori sociali è determinante per creare nei giovani solide basi per il futuro. Di ciò va dato merito a chi con loro a ben lavorato ieri ed oggi”

Parlando di Scuola Calcio a 5 emerge l’orgoglio e la consapevolezza che le prospettive di crescita sono ancora tantissime: “Stiamo lavorando molto bene e i numeri ce lo confermano. Abbiamo deciso di puntare molto sulla qualità del lavoro, prediligendo l’aspetto ludico e motorio. Le prospettive sono quelle di migliorarci ulteriormente in termini di #qualità e specificità del lavoro e ricoprire tutte le categorie”.

Inevitabile l’ultima domanda sul parco portieri della società biancoverde: “Diego Vittori è il nostro fiore all’occhiello, per me praticamente un figlioccio. Ma con tutti i ragazzi c è un rapporto di simbiosi. Quando loro giocano io mi sento emotivamente in campo con loro, è come se tornassi a giocare, gioisco per una parata e soffro con loro di un errore. Noi abbiamo portieri di sicuro valore e potenzialmente di grande prospettiva. Sta solo a loro alla passione che ci mettono, all’ umiltà di voler imparare, alla capacità di fare autocritica e soprattutto alla voglia di #sacrificarsi per i propri obiettivi. Questi fattori sono determinati”.

Ufficio Stampa Cus Ancona

Share Button