Softball: Noemi Boncompagni è il nuovo che avanza

Share Button

Nel Cus Ancona Softball ci sono tante storie degne di essere menzionate. Una di queste, senza dubbio, è quella della giovane Noemi Boncompagni, di appena sedici anni. Noemi è cresciuta giocando a Baseball e da un paio di stagioni è passata alla corte biancoverde sotto la guida di Romulus Malerba. Il futuro le appartiene, potendo vantare soprattutto una grinta e una forza d’animo assolutamente rare per giocatrici della sua età.

Il segreto è che per me il Softball, questo meraviglioso sport, è divertimento, impegno e passione. Sono contenta della mia scelta perchè questa disciplina rappresenta tutto quello che ti ho detto“. Il suo arrivo nel Cus Ancona ha portato allegria ed è subito stata supportata da un gruppo che le ha subito voluto bene: “Ho trovato grandi amicizie, con Angelica in particolare che per me è diventata una sorella maggiore. Vado molto d’accordo anche con le ragazze più grandi che tengo a ringraziare per come mi hanno accolto. Una parola anche per Coach Romolo che ritengo un grande allenatore e grande protagonista della mia crescita“.

E, dei sogni, della ambizioni, se così possiamo parlarne: “Per ora non ne ho di particolari. Gioco  perchè mi piace e mi rende felice”. Una giovane con la testa sulle spalle, da clonare nello sport odierno.

 

Ufficio Stampa Cus Ancona

Share Button

Lascia un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com