Con Lorenzo Leoni alla scoperta del Cus Ancona Basket Femminile

Share Button

E’ un estate ricca di sorprese e di fermento in casa Cus Ancona. Di novità in novità, di sezione in sezione, tutto l’universo biancoverde è lieto di dare il benvenuto al Basket Femminile, nuova componente della grande famiglia di Via Grotte. La formazione biancoverde nasce dall’unione d’intenti del Presidente David Francescangeli e del Responsabile di Sezione Lorenzo Leoni, e quel che si prospetta è un futuro roseo e ricco di soddisfazioni stando alle premesse.

“Ho delle sensazioni molto positive – il primo commento di Leoni- date soprattutto dall’entusiasmo che ho visto nel presidente. E’ una persona carica, propositiva e coinvolgente che mi ha contagiato sin da quando questo progetto era allo stato embrionale, come una semplice proposta. Questa squadra è già parte integrante della grande famiglia Cus Ancona, e non posso che esserne orgoglioso”. Sugli obiettivi da conseguire durante l’anno: “Il mio compito principale sarà quello di sostenere e mantenere il gruppo unito senza dimenticare mai quelli che sono i principi fondamentali di questa realtà come il rispetto delle regole, il divertimento, la serietà e la lealtà”

Spostando l’attenzione sul roster attuale e in via di definizione: “Ad oggi la rosa è di quindici elementi, di cui la maggior parte ha già lavorato insieme. Abbiamo cercato di puntellarlo con l’arrivo di giocatrici di categoria superiore come Giada Ballardini e Tania Montecucco. Il campionato di Serie C che andremo a disputare sarà trasversale con un girone che vedrà non solo squadre marchigiane ma anche umbre.” La chiosa sullo Staff Tecnico che guiderà la squadra biancoverde: “La serietà e la competenza sia dell’allenatore Angelo Crucitti con quella del Preparatore Atletico Nicolas Crucitti si sposano alla perfezione con un ambiente come quello del Cus Ancona. Speriamo di toglierci qualche bella soddisfazione, ce la meritiamo”.

Ufficio Stampa Cus Ancona

Share Button

Lascia un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com