Calcio a 5 : A tu per tu con… Riccardo Cavalieri

Share Button

Protagonista della nostra rubrica del mercoledì è uno dei volti storici del settore giovanile targato Cus Ancona. Stiamo parlando di Riccardo Cavalieri, portiere classe 2000 della formazione Juniores, che sta vivendo la sua quarta stagione in biancoverde. Per lui tutta la trafila, dai Giovanissimi agli Allievi, con tante presenze anche in Under21 e Under19.

Raccontaci la tua crescita da quando sei arrivato al Cus Ancona?
“La mia crescita da quando sono al Cus Ancona è stata formidabile. Da quando sono qui ho imparato tantissimo su questo bellissimo sport e continuerò a farlo ogni giorno per migliorarmi sempre di più”

Quali sono i ricordi più belli?
“I ricordi più belli fino ad ora sono stati la vittoria della Coppa Marche e del Campionato lo scorso anno, accedendo alle Final Eight Scudetto di categoria”

I tuoi modelli tra i pali?
“Ovviamente per il calcio Buffon mentre nel Futsal Mammarella”

Qual è sportivamente il tuo sogno nel cassetto?
“Esordire in Prima Squadra ma la cosa più bello e il sogno di ogni ragazzo sarebbe vestire la maglia della Nazionale Italiana”

Che tipo sei nella vita?
“Mi definisco un ragazzo solare un po’ timido e gentile con qualsiasi persona che incontro”

Perché hai scelto di fare il portiere?
“La scelta di fare il portiere mi è venuta fin da quanto ero piccolo perché vedendo il televisione i portieri di qualsiasi squadra mi emozionavo. Da li ho iniziato a giocare in questo ruolo che mi affascina ogni volta che scendo in campo”.

Ufficio Stampa Cus Ancona

Share Button

Lascia un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com